Corsi per volontari

Due assemblee e il positivo bilancio di tre anni di attività associativa

Le due assemblea di novembre, la straordinaria e l’ordinaria, sono state caratterizzate da una grande presenza di soci. Ben 107 gli iscritti alle votazioni che hanno riempito la sala cerimonie al primo piano della sede di via San Giovanni. Solo questo dato può bastare per essere soddisfatti, perché le assemblee sociali sono un importante momento di partecipazione e questo è segno di come la nostra Associazione sia più vicina ai soci, come la sua vita e le sue scelte siano adesso condivise. Un risultato che ci rafforza e ci fa comprendere quanto la strada che stiamo percorrendo sia quella giusta, quella che ci fa sentire una realtà in crescita e vicino alla città.

I 107 partecipanti hanno votato per tre volte all’unanimità quanto proposto dall’assemblea ed anche questa è un’espressione che ha grande valore per tutti noi.

Ma veniamo alla cronaca. È stata la presidente Marida Bolognesi a condurre la serata, ripercorrendo brevemente la storia dei tre anni del Consiglio direttivo, che sta giungendo alla sua naturale conclusione, premettendo che finalmente, dopo le molte difficoltà affrontate, è stato raggiunto il pareggio di bilancio, mantenendo tutte le posizioni lavorative, senza dover rinunciare a nessuno degli operatori. Sul fronte del volontariato un altro dato che ci inorgoglisce è l’aumento del numero dei volontari, con la presenza di molti giovani, ma anche di persone che si erano allontanate e che sono tornate per mettersi a disposizione della SVS e della città.

Le tre votazione che hanno interessato i soci hanno riguardato aspetti diversi: la prima si è svolta al termine dell’Assemblea Straordinaria, durante la quale sono state presentate e poi approvate alcune modifiche allo Statuto, rese necessarie dalla Riforma del Terzo Settore. Modifiche elaborate e sottoposte al Consiglio direttivo, dal professor Emanuele Rossi dell’Istituto Sant’Anna di Pisa; le altre due si sono invece svolte nella seconda parte della serata, durante l’Assemblea Ordinaria convocata per gli adempimenti di fine mandato, che ha visto l’approvazione da parte dei soci della Commissione elettorale costituitasi con 5 membri e dei 2 scrutatori che seguiranno le operazioni di voto a febbraio, quando i soci saranno chiamati alle urne per scegliere il nuovo Consiglio direttivo.

I cinque eletti della Commissione elettorale sono: Laura Bandini, Massimo Claudio Seriacopi, Cristina Bini, Alberto Silvestri e Augusto Guarino. A loro auguriamo buon lavoro per questo importante incarico.

Guarda tutte le foto cliccando qui

Guarda il video che mostra i soci che hanno partecipato all’Assemblea cliccando qui 

pubbliche150cnv_logo_colore_testo volontarisanremo mutuosoccorso lasolidarietavolontaripalestrinaarci 2