Corsi per volontari

Donazioni

Ci sono tanti modi per donare alla SVS PUBBLICA ASSISTENZA ed assicurare il sostegno alle attivita di solidarieta”

Prima di comunicarvi le modalità di donazione è importante conoscere perchè si dona alla SVS PUBBLICA ASSISTENZA;

 

bannerdonaz

 

COME DONARE

ON LINE DAL SITO su paypal 

oppure tramite

CONTO CORRENTE POSTALE n° 11623576 Intestato a SOCIETA’ VOLONTARIA di SOCCORSO inserire nella causale il settore per il quale si dona

 

BANCO POPOLARE (ex CASSA DI RISPARMIOLUCCA-PISA-LIVORNO)
MONTE DEI PASCHI DI SIENA BANCO POSTA
IBAN:
IT93K0503413900000000182800 –
IBAN:
IT 30 T 01030 13905 000000968536
IBAN IT40S0760113900000011623576
UNICREDIT
IT43D0200813909000105463970

PER LA CAUSALE NELLE DONAZIONI –  “Erogazione liberale – offerta ad ONLUS D.Lgvo 460/97” specificando anche eventuale ulteriore indicazione quale “In memoria di ….” “il Condominio, l’Azienda, il Circolo,…..” “per la Campagna ……” ecc

AIUTARE IL VOLONTARIATO ED ESSERE AGEVOLATI DAL FISCO

Con la recente legge n° 80 del 2005 è stato convertito il decreto legge n° 35 sempre del 2005 con il quale sono state ampliate le possibilità per privati ed aziende di sostenere l’opera delle Associazioni di Volontariato come la SOCIETA’ VOLONTARIA di SOCCORSO Pubblica Assistenza Livorno.

La legge permette ai privati cittadini di :

“Art. 14 Decreto Legge n° 35 1. Le liberalita’ in denaro o in natura erogate da persone fisiche o da enti soggetti all’imposta sul reddito delle societa’ in favore di organizzazioni non lucrative di utilita’ sociale …… sono deducibili dal reddito complessivo del soggetto erogatore nel limite del dieci per cento del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui.”

Questo decreto non esclude l’altra possibilità normativa di erogare donazioni ed essere sostenuti dal fisco quale :

Per i privati cittadini

“art.13 del Dlgs 460/ 97 le persone fisiche possono detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato a favore delle Onlus fino a un massimo di 2.065,83 euro (art. 13 bis, comma 1 lettera i-bis del D.p.r. 917/86). Per donazioni di importo maggiore, la detrazione sarà comunque calcolata sulla cifra massima di 2.065,83 euro”

Per le imprese

“facoltà di applicare le disposizioni di cui all’art. 100, comma 2. lettera H del Testo unico delle imposte sui redditi (D.P.R. 917/86)”, secondo cui le donazioni non superiori ai 2.065,83 euro possono essere dedotte nel totale, mentre le donazioni superiori ai 2.065,83 euro possono essere dedotte fino al 2% del reddito di impresa dichiarato”

Attenzione ! L’agevolazione fiscale è consentita solamente se l’offerta sia versata all’Associazione di Volontariato tramite banca, posta, carta di debito o credito, carta prepagata, assegno bancario.

Altri sostegni all’opera del Volontariato SVS

LASCITI TESTAMENTARI

Lasciare un perenne segno alla comunità della propria esistenza e della condivisione ai valori di solidarietà con un lascito alla Associazione di Volontariato, è il dono più bello che si può fare alla città.
Questo segno si può tradurre con un lascito testamentario.
La SOCIETA’ VOLONTARIA di SOCCORSO offre un servizio di consulenza e assistenza legale per sostenere il donatore in questo prezioso gesto. Il donatore, ed eventualmente i suoi eredi, potranno seguire sempre da vicino l’efficacia della donazione e la corrispondenza alle finalità di solidarietà.
Per ricevere informazioni compilare il form sarà nostra premura contattarvi.

DONAZIONE DI BENI IN NATURA
Qualsiasi bene destinato all’attività dell’Associazione oppure per essere ceduto al fine di ricavarne offerte per finanziarne le attività può essere sostenuto fiscalmente. In considerazione che questa modalità è articolata con precise disposioni fiscali invitiamo i donatori a contattare la nostra Associazione.
TEL. 0586/88.88.88 fax 0586/83.88.07 info@pubblicaassistenza.it

5 PER 1000  

Scrivi il numero di codice fiscale “80004600492” della SVS PUBBLICA ASSISTENZA nello spazio Volontariato della dichiarazione dei redditto 730-CUD-UNICO . Visita la pagina completa sul 5×1000 alla SVS cliccando qui 

LE GUIDE ALLA DONAZIONI

SCARICA LA GUIDA SULLE DONAZIONI DELL’AGENZIA DELL’ENTRATE
SCARICA LA GUIDA DEL 5 PER 1000 DEL SETTIMANALE VITA 
SCARICA LA GUIDA ALLE DONAZIONI PER LA SVS PUBBLICA ASSISTENZA
IL 5 PER 1000 ALLA SVS

IL MODELLO SEPA PER LE DONAZIONI ALLA SVS

VAI AL SITO BALLO SOTTO LE STELLE LA PIU’ GRANDE FESTA DI BENIFICIENZA DELLA CITTA’ DI LIVORNO ORGANIZZATA DALLA SVS

DONA CON ANCORA PIU’ FIDUCIA

La SVS è socia dell’ Istituto Italiano Della Donazione

che ne verifica annualmente i processi gestionali e l’uso trasparente e corretto dei fondi raccolti .

donareattestato istituto italiano donazione

 

 

GRANDI DONATORI

Sostengono SVS PUBBLICA ASSISTENZA finanziando un intero progetto di attività oppure una grande percentuale delle spese necessarie.

SOSTEGNO CONTINUO

Il flusso costante di fondi (anche di piccola entità) garantisce il sostegno alle attività di solidarietà. Con un RID bancario è possibile versare una cifra che assicura un versamento costante nel bilancio ed una devoluzione totale ai progetti. Scarica il modello SEPA da compilare e consegnare per l’addebito ricorrente anche di piccoli importi. E’ possibile anche un addebito mediante il conto PAYPAL cliccando qui. In qualsiasi momento il donatore può interrompere il sostegno continuo.

 

 

 

pubbliche150cnv_logo_colore_testo volontarisanremo mutuosoccorso lasolidarietavolontaripalestrinaarci 2