Corsi per volontari

La nostra storia

 

Carro

 

 

Breve storia e motivazione della fondazioni della Società Volontaria di Soccorso

Perché siamo nati?

Lo sviluppo dei sistemi di protezione sociale e sanitaria nella formazione del nuovo stato italiano in periodo risorgimentale sono la base della nascita dell’Associazione nel rispetto di valori della mutualità e reciproco aiuto fra i cittadini.

La SVS Pubblica Assistenza nasce con questa motivazione per rispondere ai bisogni sanitari della collettività.

La gestione in autonomia dei servizi di protezione sociale la si ha fino al 1978 (anno di costituzione del servizio sanitario nazionale) e per la parte del soccorso sanitario fino al 1997 (anno di costituzione del 118).

Le trasformazioni non intaccano la finalità dell’Associazione che continua ad agire, in un contesto organizzato di relazioni istituzionali, con le stesse motivazioni.

Fondazione : nel 1890 a seguito della fusione delle due Società esistenti (Società Mutuo Soccorso 1882, Croce Verde 1885)  

  • L’idea del “reciproco aiuto” fra le persone bisognose e la “mutua assistenza” fra gli artigiani, gli operai e le altre classi di lavoratori, rafforza il concetto di fratellanza anche al dì fuori delle confessioni religiose; nascono le Società di Mutuo Soccorso, le Fratellanze, le Croci, che trasformano così il pensiero di “aiuto” in un’azione concreta.  Nei primi anni del 1880 è presente a Livorno una  “Associazione fra gli Assistenti ai Malati” con lo scopo di aiuto reciproco fra i Soci; quest’Associazione fu sciolta dopo pochi mesi.
  • 1885 nasce la prima Associazione con veri intendimenti di Pubblica Assistenza per il soccorso ai bisognosi, si chiamerà “CROCE VERDE” e si costituisce ufficialmente nel 1886
  • 1889 risorse nuovamente  la “Associazione di Mutuo Soccorso fra gli Assistenti ai malati – Pubblica Assistenza” la quale si pose subito in concorrenza con la già presente “Croce Verde”
  • 1889 malumori in città ed accesi dibattiti,nelle Logge Massoniche, nei partiti politici ed alle Autorità e cittadini influenti per la contrapposizione fra Croce Verde e Mutuo Soccorso
  • 1890 con la fusione della Croce Verde e della Pubblica Assistenza nacque le Società Riunite “SOCIETÀ’ VOLONTARIA di SOCCORSO”
  •  Senatore Luigi Orlando, già fondatore dei cantieri navali omonimi, è Presidente onorario della Società.
  • 1893 riconoscimento giuridico come opera pia
  • 1888-1903 promozione della costituzione della Federazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze
  • 1903 Fondazione della Sezione di Ardenza
  • 1904 Fondazione della Federazione Nazionale Pubbliche Assistenze
  • 1905 Autonomia della sezione di Ardenza fondazione della SLS Società Laica Soccorso
  • 1893 Soccorsi nell’epidemie coleriche
  • 1904  Medaglie d’argento del Municipio e della Massoneria
  • 1905 Medaglia d’oro ricevuta dal Sindaco per conto della cittadinanza
  • 1906 Grande Diploma d’Onore all’Esposizione Internazionale di Milano
  • 1908 Medaglia d’argento del Ministero degli Interni e Medaglia d’oro da parte degli operai livornesi per il soccorso al terremoto di Reggio e Messina
  • 1908 Inaugurazione della nuova sede di Via San Giovanni
  • 1912 Medaglia d’Oro all’Esposizione Internazionale di Roma
  • 1913 concorso Toscano Soccorsi tre medaglie d’oro e una targa d’onore
  • 1914 Concorso Nazionale soccorsi a Pescia medaglia d’oro
  • 1914 Medaglia del Re d’Italia
  • 1931-1943 riduzione dell’attività per regime fascista
  • 1944 sede provvisoria Via Salvini
  • 1946 ripresa possesso della sede di Via San Giovanni
  • 1947 fondazione della sezione Filzi nel quartiere di Shangay
  • 1951 la S.V.S. partecipa ai soccorsi alla popolazione del Polesine
  • 1960 una squadra di Militi vince cinque medaglie d’oro e la “Barella d’Oro” al Concorso nazionale di Savona
  • 1963 Fondazione della sezione di Montenero
  • 1979 Fondazione della sezione di Collesalvetti
  • 1986 Fondazione della sezione di Stagno
  • 1993 Conferimento della “Liburnina d’Oro” Comune di Livorno

Pur mutando le motivazioni iniziali dalla fondazione (inesistenza dei servizi pubblici)  il ruolo di SVS oggi rimane invariato con un coordinamento e integrazione di funzioni pubbliche.

pubbliche150cnv_logo_colore_testo volontarisanremo mutuosoccorso lasolidarietavolontaripalestrinaarci 2