SCOPRI IL MONDO SVS

Protezione Civile

PROTEZIONE CIVILE

I Volontari di questo settore sono chiamati ad operare a livello Comunale, Nazionale ed Internazionale. La Protezione Civile svolge attività di: previsione, prevenzione, soccorso e superamento dell’emergenza .

Tipologie di intervento:

  • Emergenze idro-geologiche per allagamenti, esondazioni, smottamenti, frane.
  • Emergenze climatiche o naturali in genere.
  • Allestimento PMA o strutture di accoglienza per assistenza alla popolazione e/o migranti.
  • Raccolta e/o consegna generi alimentari e prima necessità a seguito di calamità naturali o guerre.
  • Ricerca persone scomparse e/o disperse.
  • Servizi di supporto durante i grandi eventi pubblici, ai quali si ritrovano migliaia di persone (concerti, manifestazioni, cerimonie religiose ecc.).

Per diventare Volontario di Protezione Civile SVS basta aver compiuto 18 anni .

ANTINCENDIO BOSCHIVO AIB

I Volontari AIB dedicano il proprio tempo libero alla difesa e salvaguardia del patrimonio naturale ed agiscono su due fronti pattugliamento/prevenzione ed intervento a supporto dei corpi istituzionali agendo su territorio comunale provinciale ed in ambito regionale su attivazione del CVT ( Coordinamento Volontariato antincendi boschivi Toscana )

Tipologie di intervento:

  • incendi boschivi.
  • Pattugliamento tramite Pick-Up del patrimonio boschivo.
  • Informazione alla popolazione su rischi e buona condotta.
  • Uso in sicurezza della motosega in ambiente AIB.

UNITÀ CINOFILA RICERCA E SOCCORSO SVS

Le unità cinofile, composte da Soccorritori Volontari e Cani addestrati, sono parte integrante del sistema di protezione civile ANPAS ed operano in supporto alle unità istituzionali.

Tipologie di intervento:

  • Attività di soccorso inerenti alla Protezione Civile (ricerca di superficie, ricerca sotto macerie).
  • Attività di carattere sociale a favore di anziani, minori, non normodotati, persone in difficoltà.
  • Supporto alla persona e alla salvaguardia del territorio.
  • diffusione della cultura cinofila e di sistemi di addestramento e controllo finalizzati anche alle buone prassi da adottare nella vita sociale.

Le specializzazioni riconosciute sono:

  • Ricerca scomparsi in superficie.
  • Ricerca scomparsi sotto macerie.
  • Attività ludiche a favore di anziani, minori, persone in difficoltà, in Emergenza, o in tempi di pace con progetti finalizzati alla prevenzione del rischio e alla diffusione della cultura Cinofila.